Come allestire la tua piscina per la notte?

Come allestire la tua piscina per la notte?

Nelle afose sere d’estate, la voglia di fare un tuffo rinfrescante in piscina può essere davvero una grande tentazione. Per rendere la tua piscina un luogo di comfort e relax anche dopo il tramonto, la soluzione ideale è quella di dotarla di luci ad hoc. Spesso la piscina non è dotata di un proprio impianto elettrico e a volte non è facile illuminarla, per non parlare del fatto che le luci subacquee tradizionali richiedono un lavoro professionale molto impegnativo.
Le luci per piscine hanno inoltre la particolare esigenza della sicurezza: un cavo scoperto in una pozza d’acqua rischia di fare grossi danni! Per ovviare a tutti gli inconvenienti del caso e per sfuggire ad alternative troppo dispendiose e laboriose, puoi optare per le luci auto-alimentate, sicure, versatili ed intelligenti.
Luci a batteria: le luci a batteria sono una soluzione classica ma sempre di grande effetto. Queste luci ti consentono di utilizzare gli accessori per l’illuminazione in qualsiasi luogo, anche molto lontano dagli impianti elettrici. Le batterie richieste dai nostri modelli sono le semplicissime mini stilo AAA, economiche, facili da reperire e disponibili anche in versione ricaricabile, per una scelta ecologica. Le luci a batteria che proponiamo sono disponibili come luci galleggianti o come luci subacquee. L’atmosfera che creano è magica e rilassante grazie alla possibilità di scegliere l’illuminazione monocromatica o una successione di colorazioni diverse. Essendo a batteria, si possono anche posizionare al di fuori della piscina, per creare un’ambientazione piacevole, che si sposa anche con le feste all’aperto nelle sere estive.
Luci idroelettriche: queste luci sfruttano la corrente d’acqua emessa dalla pompa del filtro. In questo modo, finché la piscina è in uso avrai l’illuminazione gratis, senza consumare nessuna ulteriore risorsa!
Luci magnetiche: per un’illuminazione subacquea suggestiva, di lunga durata, sicura, posizionabile facilmente anche nelle piscine fuori terra, le luci magnetiche sono insuperabili. Con lo stesso principio degli spazzolini da denti elettrici, queste luci prendono energia attraverso la base magnetica che si posiziona fuori dalla piscina, mentre la luce è tenuta in sede dal magnete sulla parete interna. Avrai tutte le ore di luce che vuoi in totale sicurezza, senza dover costruire un impianto elettrico ad hoc.