Come curare l’orto sul balcone

Come curare l’orto sul balcone

Vi abbiamo fatto vedere come puoi realizzare il tuo sogni di avere un orto anche se non hai un giardino: basta un balcone o un terrazzo!

Dopo aver interrato le piante, però, bisogna prendersene cura. Oggi Fausto, il nostro esperto del settore, ci spiegherà come farlo!

 

Il suo suggerimento è sempre di usare prodotti di qualità, e Agri Brianza suggerisce Compo Bio. Esistono 3 tipologie di concimi, ognuna delle quali risponde ad una esigenza:

  1. Granulari: sono concimi a lenta cessione e durano 5 mesi (esiste universale, ma anche per monocultura di insalata, monocultura di pomodori/melanzane e monocultura di piccoli frutti)
  2. Liquidi: sono a pronto effetto e hanno una durata di 8-10 giorni (esiste quello universale per piante orticole, quello specifico per pomodori, quello specifico per peperoncini/piante aromatiche, quello specifico per agrumi e il Fortigo per per piante orticole, frutticole e ornamentali)
  3. Bastoncini: durano 2 mesi (universali per piante orticole)

 

In questo caso, Fausto ha composto un’ortiera inserendo diversi tipi di piante, quindi utilizza un concime liquido universale per orticole.

Se anche tu hai scelto questo concime:

  • Versa un misurino di concime in 3 litri di acqua
  • Innaffia le tue piantine