Adotta un pipistrello, alleato invincibile nella lotta contro le zanzare

Adotta un pipistrello, alleato invincibile nella lotta contro le zanzare

Zampironi, fornelletti e insetticidi sono ottimi per liberarsi delle zanzare che ci infastidiscono durante le stagioni più calde, ma se cerchi un sistema eco sostenibile e affidabile, i pipistrelli potrebbero rivelarsi la soluzione perfetta.

I chirotteri, o meglio conosciuti con il nome di pipistrelli, sono dei mammiferi molto particolari, gli unici in grado di volare e di muoversi e cacciare al buio, grazie ad un sistema chiamato ecolocalizzazione, un sesto senso che funziona come un vero e proprio sonar. Al mondo ne esistono tantissime varietà e sono dopo i roditori, l’ordine di mammiferi con il più alto numero di specie, ma in Italia troviamo per lo più quelli appartenenti alla famiglia dei microchirotteri, ovvero gli esemplari di piccole dimensioni.

Non tutti sanno che i pipistrelli sono una presenza importantissima nel nostro ecosistema, ma purtroppo negli ultimi anni a causa dei ridotti nascondigli a disposizione e di altri fattori, è sempre più raro vederli svolazzare nei nostri cieli durante le serate estive.

Sbarazzarsi delle zanzare

I pipistrelli sono dei veri e propri predatori di zanzare, tanto che in una notte possono arrivare a mangiarne più di 1000 a testa, ripulendo così i nostri giardini da questi fastidiosi insetti.

Ma come fare ad attirare questi piccoli mammiferi sul nostro terrazzo o nel nostro giardino? Fortunatamente in Italia si trovano solo le varietà più piccole, per cui non sono necessari grandi spazi o caverne per ospitarli, infatti i pipistrelli presenti nel nostro paese si accontentano di piccoli rifugi sicuri dove ripararsi durante il giorno.

casetta pipistrelli batbox

Le Bat Box così come sono state rinominate, sono delle casette in legno perfette per ospitare una famigliola di questi piccoli mammiferi volatili: basta semplicemente appendere la casetta ad almeno 4 metri da terra ed aspettare che venga abitata dai piccoli cacciatori di zanzare. È preferibile posizionarla su un muro esterno della casa, in prossimità di un albero o direttamente sulla pianta. È importante fare attenzione a non installarla nelle vicinanze di una fonte di luce, in quanto potrebbe confondere gli inquilini della casetta, che farebbero fatica a riconoscere l’arrivo del crepuscolo.

Le casette per pipistrelli prodotte da Verdemax sono molto pratiche e facilmente pulibili nel periodo invernale, quando i pipistrelli le abbandonano per rifugiarsi in luoghi più riparati per il letargo. Gli esperti consigliano l’installazione di più casette in legno nello stesso posto per facilitare il ripopolamento della zona, tenendo però presente che i pipistrelli necessitano di un po’ di spazio per svolazzare e tornare a casa in tutta tranquillità.

Se vuoi sbarazzarti delle zanzare in modo semplice, rapido e completamente naturale scopri la casetta per pipistrelli di Verdemax sul nostro sito o in negozio. Ti aspettiamo!