Il coniglietto nano, un perfetto animale da compagnia

Il coniglietto nano, un perfetto animale da compagnia

Il coniglio nano è il terzo animale domestico più presente nelle nostre case dopo cane e gatto, infatti la sua socievolezza e la grande simpatia lo rendono un perfetto animale da compagnia. I coniglietti sono morbidi, soffici, docili e davvero adorabili e le ragioni per cui un coniglio può diventare l’animale domestico ideale sono davvero molte. Se vivi in appartamento o lo spazio a disposizione è ridotto, un coniglietto può essere l’ideale. Sono piccoli e richiedono poco spazio, non sono rumorosi e possono tranquillamente riposare in una comoda gabbietta durante la notte.

I conigli, inoltre, con un po’ di pazienza e tanta buona volontà possono essere addestrati come i gatti a sporcare e fare i bisognini in una lettiera. Sono animali molto intelligenti e capiscono velocemente ciò che devono fare e ciò che invece è vietato. I coniglietti sono estremamente docili, adorano le coccole e le carezze da parte della famiglia. Sono curiosi e appena prendono confidenza con la nuova casa, si adattano molto facilmente alle persone con cui vivono e al nuovo ambiente.

Quali sono gli accessori che occorre acquistare quando si compra un coniglio nano?

La gabbia è indispensabile quando si ha un coniglietto, nonostante il nostro amico peloso debba vivere il più possibile libero. L’uso della gabbia è consigliabile in quanto dovrà essere il suo ambiente sicuro durante le ore in cui noi siamo assenti, oppure di notte. La gabbia deve essere spaziosa e accogliente, con il fondo possibilmente in plastica, facilmente lavabile e disinfettabile.

Il beverino, in plastica con il beccuccio di acciaio è pratico e igienico. La sfera presente nel beccuccio permette l’uscita dell’acqua solo a contatto con la lingua dell’animale.

La casetta rifugio è un elemento indispensabile nella gabbia di un coniglio. L’animale la userà sia per salirci sopra, sia come rifugio e nascondiglio quando sarà necessario.

La ciotola andrà posta all’interno della gabbia del coniglietto e servirà per dare il cibo quotidianamente.

La lettiera per il fondo della gabbia, è consigliabile cambiarla da una a due volte la settimana. Ne esistono di vari tipi, in scaglie, in pellet, tutolo di mais oppure naturale in erba compressa.