Irrigazione senza alimentazione idrica

Irrigazione senza alimentazione idrica

Con l’innalzamento delle temperature, le piante devono necessariamente essere bagnate tutti i giorni, come fare senza alimentazione idrica? 

BELLA DOMANDA!
Fausto, esperto del settore Orto e giardino di Agri Brianza, saprà suggerirti due soluzioni per ovviare al problema!

  1. Aqua-magic Tank di Claber è perfetto per predisporre un sistema di irrigazione a goccia per venti vasi. È sufficiente riempire il serbatoio da 80litri per garantire alle tue piante benessere senza sprechi. Grazie ad Aqua-Magic, un programmatore dotato di pannello fotovoltaico e di pompa che permette la distribuzione d’acqua ai gocciolatoi, puoi impostare:
    – la quantità d’acqua per ogni singolo erogatore (da 40ml a 200ml)
    – la frequenza d’irrigazione (da quotidiana a una volta alla settimana)
    All’interno della confezione troverai tutto quello che ti serve per realizzare il micro-impianto di irrigazione: tubicino, gocciolatoi e picchetti.
  2. Centralina di Gardena è un set d’irrigazione da balcone che necessita di collegamento alla rete elettrica. Predisponi una cisterna d’acqua che attraverso una pompa verrà distribuita secondo le tue esigenze grazie al timer integrato con 13 programmazioni differenti.
    All’interno della confezione troverai: timer, gocciolatoi, tubicino, picchetti, pompa.

Per avere più informazioni in merito vieni a trovarci in Agri Brianza, Fausto e il suo team saranno lieti di aiutarti a scegliere la soluzione che fa per te!