Lampe Berger: i 5 migliori abbinamenti lampada – profumo

Lampe Berger: i 5 migliori abbinamenti lampada – profumo

Lampe Berger: i modelli da collezionare

La storia della Lampe Berger si perde nei secoli passati e la sua fama continua a crescere anche ai giorni nostri, tanto che ormai la Lampe più famosa al giorno è un vero e proprio oggetto di culto ed è un dettaglio di stile che non può mancare in casa. La progettazione di ogni singolo modello si ispira ad uno stile diverso e la creazione delle essenze dedicate procede di pari passo, permettendoti di creare abbinamenti personalizzati e di dare alla tua casa o al tuo ambiente professionale un tocco di raffinatezza in più. Lampe Berger offre una vasta gamma di modelli, dai più semplici e minimali fino a quelli più elaborati e sofisticati, che ogni anno vanno ad ampliare la collezione del diffusore catalitico più celebre degli ultimi 100 anni. Attualmente i modelli di Lampe Berger sono tantissimi e ti basterà dare un’occhiata alla galleria per iniziare già ad immaginare quale sia il modello giusto per ogni ambiente della tua casa.

Ad ogni ambiente la sua Lampe Berger e il suo profumo: ecco 5 abbinamenti perfetti

Le Lampe Berger di base, ovvero i modelli Quadri, Ronde e Galette, sono raffinati e minimali e si adattano ad ambienti dal gusto moderno. La profumazione ideale per questo tipo di ambienti è il Mon premier parfum, con leggere note di talco se lo usiamo nella zona giorno, o la calda, rilassante e avvolgente essenza di vaniglia della fragranza Vanille gourmet se lo usiamo nella zona notte.

Le lampade dall’ispirazione più fine e signorile, come le Perle d’Automne, nei classici colori dell’Art Nouveau, sono adatte ad ambienti grandi e sofisticati a cui abbinare senza dubbio profumi di carattere come il Pouissière d’Ambre o il classico e senza tempo Sous le Figuier (Sotto il Fico), che rende l’ambiente accogliente e delicato col suo profumo di foglie di fico, molto estivo ma ideale tutto l’anno.

Le lampade più attuali, adatte alle case contemporanee e agli spazi di accoglienza, si trovano nella linea Sweet e nella linea Bingo, con il vetro opaco e colorato, da abbinare alla tavolozza di ogni singolo ambiente. Queste lampade suggeriscono essenze più dinamiche ma sempre delicate, come il Poire Grand-Mère, al goloso profumo di pera, o il vivacissimo Parfum Orange Extreme.

Le lampade dalle linee e dai colori che seguono uno stile di tipo orientale, come le sinuose Penta, con il colore digradante, o la sfaccettata Tradition con copri diffusore dorato, sono quelle che più si addicono ad essenze sfacciatamente esotiche come l’Audace Poivrée, ideale per stanze ampie come salotti o biblioteche, o l’Amande Subtile, ideale per una zona notte dalle note spesse e dolci.

Per gli ambienti in cui si trascorre poco tempo ma che ci fa comunque piacere personalizzare con un buon profumo, come il bagno, l’ingresso o il guardaroba, le lampade perfette sono senza dubbio le Sphere, moderne ma versatili, e i profumi sono quelli freschi come il Pluie d’été, che unisce eucalipto e ambra, o la linea di profumi Reves de Pureté, come il Savon d’autrefois o il Caresse de Coton.